Fotografia Arte

Dal canale TAU Visual, introduzione alla fotografia d’arte, come proporsi e come vendersi. Soprattutto capire chi può definirsi FOTOGRAFO D’ARTE.
il valore di un’opera fotografica
prezzo dei multipli d’arte fotografici – numerazione e certificazione delle serie
autore artista incantato o disincantato
contattare un gallerista

Fotografia Arte

Guarda il nostro canale youtube

Fotografia Arte

Interessante è anche il calcolo dell’opera d’arte.
Esiste, una formula – molto nota – che in Italia viene applicata, non meccanicamente e con i dovuti distinguo, ad alcuni media che, per caratteristiche, sono abbastanza assimilabili: dipinti, fotografie e opere d’arte su carta:
[(base+altezza) x coefficiente]x 10 = prezzo
Una formula apparentemente banale: basta sommare base ed altezza dell’opera, moltiplicare il risultato per il coefficiente e, infine, moltiplicare nuovamente per 10. Tutto facile, se non fosse per questo oggetto misterioso: il coefficiente. Esso è un parametro (o punteggio) che viene stabilito dal gallerista d’accordo con l’artista e si basa sulla solidità di quest’ultimo, cioè sul suo curriculum vitae.
Per quanto riconosciuto a livello internazionale, la “costruzione” del coefficiente non si fonda su un protocollo definito. Si tratta di una valutazione di ordine economico che mette in gioco elementi certi, ma anche aspettative e desideri. Che venga applicata o meno la formula citata, è bene sapere, però, che tutti gli artisti (italiani e non) hanno un coefficiente: è uno dei dati principali che si “scambiano” i galleristi quando chiedono informazioni su un artista. In particolare, è un punto di riferimento importante quando si parla talenti emergenti. (articolo completo su collezionedatiffany.com)

Fotografia Arte